esercitazione sulla messa a fuoco


  • tentativi con la messa a fuocoe profondità di campo, esterno

messa a fuoco su primo piano con diaframma aperto
F 5.0-42mm-ISO 200-1/160sec

Con il diaframma aperto l primo piano è messo a fuoco mentre lo sfondo è molto sfocato ( si può utilizzare questo metodo se si vuole isolare il soggetto messo a fuoco dal resto dell'immagine, come ad esempio nei ritratti).

messa a fuoco su sfondo con diaframma aperto
F 5.0-42mm-ISO 200-1/200sec

Ciò che c'è in primo piano è completamente sfocato perchè  il fuoco è posto sulla casa in sfondo.

messa a fuoco su sfondo con diaframma chiuso
F 10-38mm-ISO 200-1/80sec

Se invece si ha abbastanza luce per poter utilizzare il diaframma più chiuso, si noterà come nonostante sia stato messo a fuoco lo sfondo, gli oggetti in primo piano risultano un pò meno sfocati rispetto all'immagine precedente.

messa a fuoco su primo piano con diaframma chiuso
F 10-38mm-ISO 200-1/80sec

messa a fuoco su primo piano con grandangolo, diaframma chiuso
F 10-18mm-ISO 200-1/80sec
 Utilizzando un grandangolare sfondo e primo piano sono messi a fuoco in ugual modo.




  • tentativi con la messa a fuoco e profondità di campo, interno

messa a fuoco su primo piano con diaframma aperto
F 3.8-24mm-ISO 200-1/5sec
messa a fuoco su sfondo con diaframma aperto
F 3.8-24mm-ISO 200-1/5sec
messa a fuoco su primo piano con diaframma chiuso
F 5.0-24mm-ISO 200-1/4sec
messa a fuoco su sfondo con diaframma chiuso
F 6.3-24mm-ISO 200-1/5sec