progetto fotografico per esame


ISO 200 - 26mm - f/8 - 1/120

ISO 200 - 23mm - f/14 - 1/160
ISO 200 - 55mm - f/9 - 1/80

ISO 200 - 52mm - f/9 - 1/80

ISO 200 - 52mm - f/6.3 - 1/125

ISO 200 - 55mm - f/11 - 1/60


ISO 200 - 26mm - f/11 - 1/40
ISO 200 - 46mm - f/8 - 1/50

ISO 200 - 20mm - f/8 - 1/25

ISO 200 - 18mm - f/11 - 1/60

ISO 200 - 30mm - f/13 - 1/25


ISO 200 - 46mm - f/9 - 1/40

ISO 200 - 55mm - f/9 - 1/40
ISO 200 - 55mm - f/8 - 1/200
ISO 200 - 55mm - f/5.6 - 1/100

esercitazione sull'utilizzo del flash

Nikon D3000 AF-S DX Zoom Nikkon 18-55mm f/3.5- 5.6
ISO 200 - 46mm - f/5.3 - 2.0

fotografia con illuminazione artificiale d'interno senza l'utilizzo del flash.
Si può notare come oltre la leggera sfocatura (dovuta alle vibrazioni date dalla mano al pulsante di ripresa nonostante l'utilizzo del cavalletto) la luce artificiale dà spesso un colore giallo all'immagine.

Nikon D3000
ISO 200 - 45mm - f/5.3 - 1/200

In questa fotografia è stato usato il flash integrato nella macchina fotografica ma con una potenza
di 1/8

Nikon D3000
ISO 200 - 38mm - f/4.8 - 1/8


In questa foto è invece evidente l'uso del flash diretto a piena potenza, che ha eliminato tutte le zone di ombra e rende la foto molto piatta e bruciata. 

ISO 200 - 38mm - f/4.8 - 1/8

se invece si ha la possibilità di utilizzare un flash esterno, si può puntare la luce del flash sul soffitto o su qualsiasi altra superficie in modo che la distanza tra il flash e il soggetto sia maggiore e quindi più tenue l'illuminazione. Così l'immagine non risulta bruciata e si possono notare tutte le zone in ombra.
ISO 200 - 38mm - f/4-8 - 1/100

In queste ultime due fotografie, per ovviare al disturbo che provoca il flash a piena potenza, ho posto un foglio di carta da lucido davanti al flash.



Nikon D3000
ISO 80- 6.2mm- f/2.8- 1/50